Novita` previdenziali 2013

Nello specifico eccovi elencate le novità che intervengono nel motore di calcolo Epheso, a disposizione di tutti i nostri clienti.

''A completamento del quadro delineato dalla riforma Fornero / Monti del DL 201/2011, sono tante le ''novità'' che vengono a maturazione nell'anno 2013. Molte sono state gia` considerate nel motore di calcolo di simulazione delle prestazioni di pensione, già dal primo intervento di aggiornamento dello scorso anno. Nella quotidianità da quest'anno saranno pero` attive e percepite da chi si accinge alla pensione. Altre novità emergono dai nuovi provvedimenti di armonizzazione alle direttive lanciate dalla riforma e sono vere e proprie modifiche prospettiche.[...]''

(leggi l'articolo completo )

Soldi in testa - Perche` equita` fatica a far rima con previdenza

Da Professionisti del risparmio - Plus Sole 24 Ore - Marco lo Conte

''Il passaggio dal sistema retributivo a quello contributivo che molti paesi hanno adottato negli ultimi anni (Italia compresa) intende valorizzare il principio secondo cui ''ciascuno avra` in relazione a quanto ha versato'' e per metter fine allo scaricare il rischio demografico tra una generazione e l'altra. E` efficace il sistema contributivo a questo scopo? E come si sposa con altri principi che determinano la vita collettiva? Il tema e` tornato alla ribalta dopo la sentenza della Corte di Giustizia europea (1/3/2011) che ha abolito la deroga a partire dal 21/12/2012 delle prestazioni unisex nel calcolo della prestazione pensionistiche. Com'e` noto, le donne ...[...]''

(leggi l'articolo completo )

Come calcolarsi la propria pensione

L'intervista ad Alberto Cauzzi - PFEXPO 23 gennaio 2013

Come calcolare in modo facile e veloce la propria pensione attraverso lo strumento di calcolo a prova di click! In occasione del piu` importante evento formativo dell'anno rivolto ai professionisti della finanza, Alberto Cauzzi, in collaborazione di Itinerari Previdenziali (ideatori ed organizzatori della giornata Giornata Nazionale della Previdenza), presente il ''Calcola pensione''.


(vai al video dell'intervista)

L'asticella previdenziale sale di oltre il 3%. Da Plus24 - IlSole 24Ore di Marco Lo Conte.

Dall'autore il vademecum previdenziale di fine anno: dati operativi per tener basso lo stress derivante dalle cattive notizie sul futuro.

L'asticella dal primo gennaio prossimo si alza ulteriormente.E per recuperare questo ulteriore gap e` necessario mettere mano al proprio piano pensionistico. Di quanto? Per chi si avvia ad andare in pensione a 65anni il nuovo balzello impone un incremento del risparmio previdenziale di circa 320 euro, in modo da colmare la differenza chescattatraduesettimane. Ma se giustamente ci si pone l'obiettivo di costruire una pensione dignitosa - ottenendo una rendita pari a quella che percepiva chi smetteva di lavorare nel 1995 - bisognera` innalzare la contribuzione previdenziale a 1.588 euro l'anno. Ecco in estrema sintesi il vademecum previdenziale di fine anno: [...]

(leggi l'articolo completo)

Il ricalcolo contributivo a disposizione nel modello di pianificazione previdenziale Epheso

La sperimentazione di pensione anticipata per le donne con il ricalcolo contributivo

Abbiamo deciso di mettere a disposizione dei nostri clienti che hanno acquistato il software di ''Personal Pension planning'' una funzionalita` gia` disponibile da tempo, utile per il ricalcolo contributivo della pensione. 

Opzione non solo garantita per coloro i quali sono assoggettati al sistema di calcolo misto, e piu` precisamente gli assicurati con meno di 18 anni di contributi al 31.12.1995, che possono optare per la liquidazione della pensione con il sistema contributivo, a condizione che possano far valere: 

  • un'anzianita` contributiva pari o superiore a 15 anni. A tal fine sono utili tutti i periodi di contribuzione obbligatoria, figurativa, volontaria e da riscatto; 
  • almeno 5 anni di contributi successivi al 31.12.1995 sia effettivi sia figurativi. 

ma anche per gli assicurati con almeno 18 anni di contributi alla data del 31.12.1995, che possono ottenere la liquidazione della pensione di vecchiaia con il sistema di calcolo contributivo a condizione che abbiano esercitato la facolta` di opzione entro il 1.10.2001 e che possano far valere almeno 5 anni di contributi successivi al 31.12.1995 (Circ. 181/2001, punto 1). 

Fin qui nulla di nuovo all'orizzonte. Esiste pero` una categoria, che riceve per ora questa opzione a titolo sperimentale, che è molto interessata all'opzione di ricalcolo contributivo. La sperimentazione di pensione anticipata per le donne con il ricalcolo contributivo fino al 2015.

(leggi l'articolo completo )

Alla roulette delle pensioni chi guadagnera` di piu` avra` l'assegno tagliato.

Da Affari e Finanza valutazioni sul ruolo fondamentale dei simulatori pensionistici e il paradosso della "Busta Arancione". Di Mariano Mangia con il contributo di Alberto Cauzzi.

''Stimare l'importo del trattamento non e` facile. Con il sistema contributivo gli scenari cambiano. In arrivo la busta arancione che l'Inps sta preparando per simulare le varie situazioni con un evidente paradosso. Secondo qualcuno la previdenza integrativa fatica a crescere perche` gli italiani sono molto occupati per il presente e poco per il futuro. Certo non aiuta la crisi economica, aumentano i casi di riduzione o sospensione dei versamenti da parte dei lavoratori, e forse anche l'ultima riforma del sistema pensionistico pubblico ha determinato un certo spiazzamento.[...] « Con il sistema contributivo gli scenari macroeconomici e demografici impattano in modo sostanziale sull'entita` della pensione. Avere un modello di simulazione, che consenta di modificare alcuni parametri per capire cosa succede, e` fondamentale » [...]''

(leggi l'articolo completo )

Conoscere per programmare il proprio futuro.

La Giornata Nazionale della Previdenza

La GNP, il piu` rilevante evento italiano in ambito di pensioni e welfare (ideato e promosso da Itinerari Previdenziali), ha avuto luogo con la sua seconda edizione il 10, 11 e 12 Maggio 2012. Con il motto "Conoscere per programmare il proprio futuro" porta avanti l'obiettivo, oggi piu` che mai preziosissimo, di alfabettizzazione previdenziale e finanziaria. Per operare scelte pensionistiche che consentano di affrontare con serenita` il proprio futuro e` indispensabile un buon livello di consapevolezza sulla propria situazione previdenziale, indispensabile in particolar modo ai giovani che stanno entrando nel mondo del lavoro. Ed e` proprio a tutti che e dedicata la GNP, ai giovani interessati, e ai loro genitori, preoccupati per il loro futuro, ai lavoratori, ai liberi professionisti e agli esperti di settore. Epheso partecipa all'evento come partner di GNP con il Calcolatore della Pensione.



Lo strumento consente di conoscere la decorrenza e l'ammontare della propria pensione pubblica (in armonia con la legislazione vigente L.214/2011) ed anche di simulare ipotesi di integrazione tramite il calcolo della previdenza integrativa, rilevando, sulla base di pochi dati, l'importo stimato della rendita maturata alla decorrenza scelta.

Il nuovo welfare. Pensioni, ecco chi ci rimette.

Dal Il Sole 24 Ore (19 marzo 2012) approfondimenti sul nuovo welfare. Il pensionometro Epheso rileva le differenze

'' Rate piu` elevate ma per molti lavoratori penalizzazioni in vista. Si lavora piu` a lungo e la pensione aumenta. Chi ormai ha metabolizzato l'idea che la riforma della previdenza incide in modo rilevante sul periodo di permanenza in attivita`, imponendo a tutti una vita lavorativa piu` lunga di tre-quattro anni, nella migliore delle ipotesi, puo` forse cercare di consolarsi con il rovescio (positivo) della medaglia [...] ''

(leggi l'articolo completo )